Riti Settennali di penitenza in onore dell'Assunta Guardia Sanframondi (BN)
Riti Settennali – Ospitalità e accoglienza
Le offerte dal 4 al 22 agosto2017

Guardia Sanframondi, la suggestione dei “battenti” nel fotoreportage di Carmen Sigillo

Fede e suggestione, rito e tradizione. E la fotografia che si fa ambasciatrice della bellezza senza tempo della processione finale dei Riti Settennali in onore dell’Assunta, a Guardia Sanframondi, nel cuore del Sannio. La fotografa Carmen Sigillo cattura il pathos di un evento unico nel suo genere, indugiando con il suo obiettivo e lo spirito di un’antropologa sui “battenti”: spugne appuntite con aghi, il sangue che scorre per ore, penitenza ed espiazione. “Ma i battenti incappucciati erano poco inclini a farsi immortalare perché forse contrari alla spettacolarizzazione di un evento che è soprattutto un atto collettivo di fede”, commenta. Il reportage restituisce il fascino immortale di un evento che si rinnova, attirando migliaia di spettatori. (pasquale raicaldo)

Fonte: napoli.repubblica.it